Quantcast

Caldo anomalo, ma da giovedì arriva il freddo

Responsabile il foehn che ha portato la temperatura fino quasi a 20 gradi a mezzogiorno. Da giovedì si va sotto zero

REGGIO EMILIA – Caldo decisamente anomalo oggi con una punta di quasi 19 gradi verso l’una. Ma da meta’ settimana, secondo l’Osservatorio geofisico del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” Dief dell’Universita” di Modena e Reggio, “arriveranno masse d’aria fredda e dunque, lo sbalzo termico, soprattutto in montagna, si sentira’ di più”.

Farà freddo, dunque, e le temperature torneranno fra i valori stagionali. Sono previste, a partire da giovedì, temperature massime, in pianura, fra i 5 e i 3 gradi e temperature minime fra i -5 e i -1. In montagna, invece, le temperature massime saranno di 1-5 gradi e le minime fra i -2 e i -6.

Arrivera’, infatti, aria di origine artica, che di fatto non fara’ altro che riportare le temperature a valori tipici dell”inverno”. Quanto alla neve, conclude l’Osservatorio, “arrivera’, pure se oggi la notizia e’ che la neve a gennaio, in Appennino, invece di arrivare se ne e’ andata”.

Si diceva del caldo anomalo. Stamane, gia’ all”alba, in Romagna c’erano 14-15 gradi, poi il vento caldo e’ arrivato a Bologna e a Modena, e alle 11 si registravano 17 gradi alla stazione di rilevazione del Campus universitario Dief. La dinamica del vento ha portato poi un repentino sbalzo a 18 gradi circa a Reggio Emilia attorno a mezzogiorno.

Numeri, spiega l’esperto Luca Lombroso, che avvicinano i record di ”caldo” del 2007 e del 2000. Responsabile della situazione e’ il foehn. Il sentore dell’aumento dei valori, analizza Lombroso, si e’ avuto in mattinata: alle 13.30 anche Modena ha visto entrare raffiche di vento a 57 chilometri orari con le temperature salite a massime di 17.6 gradi in Piazza Roma, a 19.9 gradi al Campus Dief e 18.9 a Reggio Emilia al campus universitario San Lazzaro.

Alle 15 poi a Reggio Emilia il foehn e’ cessato e le temperature sono ridiscese a 10.9 gradi. Ciononostante, e’ imbattuto il record di caldo di gennaio di 22.4 gradi, rilevata il 19 gennaio 2007 e anche quello di 19.4 gradi del 18 gennaio 2000.