Antonio Costantino, nuovo vicepresidente di Boorea

Il presidente e direttore generale di Gesin Proges, il gruppo coop di Parma, affianca all’altro vice presidente di Boorea Andrea Grassi (Coopservice)

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il consiglio di amministrazione di Boorea Emilia Ovest ha eletto il nuovo vice presidente vicario. E’ Antonio Costantino, presidente e direttore generale di Gesin Proges, il gruppo cooperativo con sede a Parma leader nella gestione di servizi integrati.

Costantino si affianca all’altro vice presidente di Boorea Andrea Grassi (Coopservice). Come è noto, l’assemblea straordinaria di Boorea dello scorso 10 dicembre, ha concluso il percorso di fusione con la cooperativa CSA di Parma nominando un nuovo cda, composto ora da  Luca Bosi, Moris Ferretti, Andrea Grassi, Maurizio Brioni, Paolo Cattabiani, Davide Mauta, Marco Pirani, Guido Saccardi, Fulvio Salami, Lino Versace, Antonio Costantino, Mauro Bernardi, Salvatore Arena, Andrea Volta e Maurizio Molinelli.

“Sono molto lieto – ha detto Luca Bosi, presidente Boorea – che una persona di valore, esperto e competente cooperatore come Antonio Costantino abbia dato la sua disponibilità ad assumere questo importante incarico. La sua nomina conferma e rafforza la nuova vocazione di Boorea, chiamata a svolgere le sue funzioni, oltre che sul territorio reggiano, anche su quello delle altre due province emiliane. Non cambia però la nostra mission – conclude il presidente di Boorea –, creare valore per i soci, generare cultura cooperativa e fare solidarietà, sia in Emilia che nelle aree del mondo nelle quali può essere utile il contributo di sapere e imprenditorialità delle nostre cooperative”.

La compagine sociale di Boorea Emilia Ovest è composta da 141 enti e cooperative, di Reggio, Parma e Piacenza.

Più informazioni su