Natale con la neve, i primi fiocchi da metà dicembre

Un Natale e Capodanno con la neve. Secondo i meteorologi il tempo potrebbe cambiare verso la fine del mese di dicembre, assumendo risvolti gelidi per la nostra penisola proprio a ridosso delle festività natalizie

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Un Natale e Capodanno con la neve. Secondo i meteorologi il tempo potrebbe cambiare verso la fine del mese di dicembre, assumendo risvolti gelidi per la nostra penisola proprio a ridosso delle festività natalizie. Le prime fasi del peggioramento sarebbero a metà dicembre e vedrebbero neve fino a bassa quota sul Centro-Nord Appennino. Possibile neve anche fin verso le pianure romagnole.

Poi dalla metà del mese di dicembre e fino alle soglie del Natale, la circolazione fredda dovrebbe indugiare più sulle regioni centro-meridionali, in particolare su quelle del medio-basso Adriatico e del Sud peninsulare. Su questi settori, seppure con tempi e modalità ancora tutte da valutare, dovrebbero essere possibili le nevicate più diffuse fino a bassa quota in Appennino.

Da Natale e fino a Capodanno il nord sarebbe maggiormente interessato da fronti umidi e più miti ma che, in sovrapposizione ad aria più gelida preesistente, potrebbero dare vita a nevicate fino in pianura.

Più informazioni su