Libri sotto l’albero: cosa leggere durante le feste

Ecco alcuni consigli divisi per generi per le vostre letture durante le vacanze di Natale

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Cosa c’è di più rilassante di una giornata sdraiati sul divano con un buon libro da leggere? Ecco alcuni consigli divisi per generi per le vostre letture durante le vacanze di Natale.

Libri di narrativa
“L’amante giapponese” il ritorno alle origini della scrittrice cilena Isabelle Allende (ed. Feltrinelli 18 euro) con un’epica storia d’amore che trascende il tempo e che spazia dalla Polonia della seconda guerra mondiale alla San Francisco dei giorni nostri;
“La comparsa” di Abraham B. Yehoshua (ed. Einaudi 20 euro), un autore sofisticato e profondo che affronta il conflitto tra il desiderio della felicità e le aspettative sociali nella Gerusalemme di oggi.
“Anna”  di Niccolò Ammaniti ( ed. Einaudi 19 euro), romanzo nero, gotico, struggente  che ha come protagonista una bambina alla ricerca del fratellino rapito in una Sicilia devastata e crudele. Da leggere e rileggere.
“Altrove, forse”  di Amos Oz  (Feltrinelli 17 euro), è il primo romanzo, finora inedito in Italia, di questo grande scrittore, ambientato in un kibbutz nel nord di Israele isolato e assediato dai nemici.
“Non luogo a procedere”  di Claudio Magris (Garzanti  17 euro), un grande scrittore si confronta con l’ossessione della guerra in un romanzo epocale, violento e tenero. Da leggere assolutamente.

Gialli e thriller
“La ragazza della nebbia”  di Donato Carrisi (Longanesi 18,60 euro), l’autore del Suggeritore torna con un nuovo attesissimo thriller che lascia senza fiato dall’inizio alla fine. Da non perdere.
“Il quarto uomo” di Frank Schatzing ( Nord edizioni  18,60 euro), dopo “Breaking News” un nuovo adrenalinico romanzo che ci riporta alla guerra del golfo tra cadaveri e inseguimenti.
“L’invasione delle tenebre” di Glenn Cooper (Nord edizioni 16,90 euro),  il re americano del thriller storico ci trascina in una nuova avvincente avventura in una Londra violenta e inquietante.
“Il porto delle anime” di Lars Kepler (Longanesi  16,90 euro), l’autore di “Nella mente dell’ipnotista” ci regala una protagonista straordinaria nel suo nuovo thriller magnetico e coinvolgente tra la vita e la morte.
“La città del ghiaccio” di James Rollins (Nord edizioni  18,60 euro), un autore conosciutissimo ci porta nelle profondità dell’Antartide per scoprire un segreto che deve rimanere sepolto.

Attualità
“Via crucis” di Gianluigi Nuzzi ( Chiarelettere 18 euro), il libro bomba che sta facendo crollare i pilastri delle istituzioni ecclesiastiche.
“L’ età del caos. Viaggio nel grande disordine mondiale”  di Federico Rampini (Mondadori  18,50 euro), ci offre uno sguardo lucido e alternativo su questa epoca in crisi.
“Jihad. Guerra all’Occidente” di Maurizio Molinari (Rizzoli 18 euro), uno dei più autorevoli osservatori dei conflitti in Medio Oriente, ci offre un quadro completo delle potenze in gioco e dei protagonisti che lottano per la supremazia in Occidente e nel mondo islamico.
“Avarizia. Le carte che svelano ricchezza, scandali e segreti della Chiesa di Francesco” di Emiliano Fittipaldi (Mondadori 14 euro), il giornalista dell’Espresso  che da anni segue questi temi ha raccolto da fonti confidenziali una grande quantità di documenti interni del Vaticano verbali, bilanci, relazioni tracciando le prime mappe dell’impero finanziario della Chiesa.
“Intervista con il potere” di Oriana Fallaci (Bur 12 euro), dove la grande giornalista ci regala una indimenticabile galleria di protagonisti internazionali del suo tempo: statisti di governo e di opposizione, leader democratici e dittatori, pacifisti umanitari e guerrieri, capi spirituali, ideologi, uomini d’azione. Da rileggere.

Più informazioni su