Quantcast

Capodanno, dove festeggiare l’ultimo dell’anno

I locali e le manifestazioni di piazza dove salutare l'arrivo del 2016

REGGIO EMILIA – Vi forniamo un elenco di suggerimenti, ovviamente non del tutto esauriente in quanto le feste in provincia sono centinaia, per passare il Capodanno in allegria a Reggio Emilia e provincia

Città

Piazza Martiri del 7 Luglio: torna nel cuore del centro storico il Capodanno popolare, promosso dal Comune insieme all’Arci provinciale, con il concerto di domani alle 23 dell’Officina del Battagliero. Ci saranno anche i fuochi d’artificio. Sul palco Francesco Gualerzi sax e clarinetto, il fisarminicista Glauco Caminati, Adelmo Sassi alla chitarra, Valentino Spaggiari al trombone, Marco Bortesi al basso, Riccardo Bontempelli alla batteria e Mirco Ghirardini al sax e clarinetto. Nella zona saranno aperti i locali Antico Caffè del Teatro, Caffè delle Fontane, Gran Caffè Cavour, Relive e Spumanteria all’Opera

Teatro Valli: al teatro municipale Romolo Valli il teatro dialettale di Antonio Guidetti con gli attori dell’Artemisia Teater, inizio ore 20.30), nella nuova commedia in due atti dal titolo L’è dimondi dmèi consumer al scherpi che i linsoòl che tradotto significa “È molto meglio consumare le scarpe piuttosto che le lenzuola” ossia è meglio andare che rimanere a letto. Biglietti d’ingresso: centrali 25 euro, laterali 20 euro, galleria 15 euro. I biglietti sono in vendita online, alla biglietteria della Fondazione I Teatri e all’agenzia Viaggiar Teatrando di via Che Guevara 55. Teatro San Prospero.

Teatro San Prospero: al Teatro San Prospero La commedia Le Très Femme domani sera alle ore 21.15 con Natalia Giro, Milena Migliore, Michela Franzese. Regia di Milena Migliore. Prenotazione obbligatoria spettacolo fuori abbonamento, posto unico 14 euro. Informazioni telefono 0522 439346.

Centro sociale Tricolore: dopo quasi trent’anni il Capodanno con Felice Tavernelli non sarà più al palazzetto dello Sport di via Guasco, ma al centro sociale Tricolore. Gli amanti del liscio si daranno appuntamento in via Agosti 6 a Reggio, vicino alle ex officine Reggiane, per brindare al nuovo anno e per salutare il 2015. Confermata la presenza dell’orchestra Ivana Group. Per maggiori informazioni e prenotazioni, tel. 0522 515133.

Circolo Arci Pigal di via Petrella 2 (zona stadio Mapei-Tricolore): domani cenone alle 20.30 e poi serata di ballo con la Tanga Band, gruppo modenese composto da Davide Grasso, Mauro Vandelli, Claudio Montroni e Samanta Boni. Prezzo del cenone 35 euro a persona. Per chi vuole entrare solo per ballare, 20 euro compreso spumante e panettone. Per prenotazioni: Umberto Bondi 366 4335991, ingresso soci Arci.

Circolo Dinamo: il circolo Arci Dinamo di via Monte San Michele 4 organizza una frizzante serata per salutare l’arrivo del 2016: bevande allegree musichine irreperibili digitalmente di N2B. Biglietto d’ingresso 10 euro, dj set dalle ore 23, ingresso riservato ai soci Arci.

Fonderia: Supreme Staff organizza la festa di fine anno della discoteca Fonderia Italghisa di via Gonzaga 41 a Reggio Emilia. Una serata che vedrà una linea up di dj davvero di spessore, con special guest The Perseverance (Akeem of Zamuda) e Team Fox.

Provincia

Gattatico, Fuori Orario: Festa di Capodanno dell’Emilia con il concerto-novità dei Sismica, “disco hits new generation” + cenone su prenotazione (anche vegetariano) e dj per ballare fino a mattina. Giovedì 31 dicembre al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Re), dalle 20.30. Il circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) è pronto per il “Capodanno dell’Emilia”, una grande festa giovedì con cenone su prenotazione dalle 20.30, concerto dei Sismica dalle 23 e dj set di Tano dall’1.30 per ballare fino a mattina. I Sismica presentano uno show unico in Europa denominato “disco hits new generation”: due ore di hits, edm, house e latin dance di classifica mixati, cantati e suonati live dal gruppo senza interruzioni, ricreando un vero e proprio dj set, ma dove la band “sostituisce” il dj, mantiene la barra ferma su tutte le sonorità elettroniche più in voga del momento e garantisce così un notevole impatto energetico, degno di una dance band internazionale. Le modalità di ingresso, comunque riservato ai soci Arci (vale la tessera del 2015, come quella del 2016), sono due: dalle 22,45 a 15 euro con una consumazione inclusa oppure, per chi partecipa al cenone, dalle ore 20 (orario di apertura delle porte del Fuori Orario) a 50 euro per gli adulti e a 20 euro per i bambini dai 6 ai 12 anni. I tre menù, di carne, vegetariano e per bimbi, sono consultabili sul sito www.arcifuori.it, mentre per info e prenotazioni sono attivi il numero di telefono 0522-671970 e l’indirizzo mail puntoristoro@arcifuori.it.

Scandiano: Cenone e musica per ballare e divertirsi è il menù proposto dalla storica discoteca Corallo. Quota a persona per la cena 50 euro. Per informazioni e prenotazioni telefonare a 347 0056520, 335 7063305. Da mezzanotte e mezzo il biglietto costa 10 euro. A far ballare ci penseranno Le Cotiche.

Rubiera: al Mattarello una notte in stile anni ’20 tra musica, belle donne, drink. Così il San Silvestro del ristorante discoteca Matterello di Rubiera. Ricco cenone ma con possibilità di entrare per brindare dopo le 23.30, Info e prenotazioni telefonare allo 0522 628577.

Castellarano: allo scoccare del dodicesimo rintocco della mezzontte di domani, l’antica Rocchetta sarà avvolta da fumi e mille colori, grazie ad uno spettacolo pirotecnico organizzato per salutare in modo così spettacolare l’arrivo del nuovo anno. Mentre nella centrale piazza XX Luglio si svolgerà una grande festa aperta ovviamente a tutta la cittadinanza. L’inizio della festa è fissato per le ore 22 quando nella piazza risuoneranno le musiche natalizie e quelle tipiche dei veglioni. Verranno distribuiti gratuitamente panettone e vin brulè.

Bagnolo: lasagne e cabaret alla Latteria. Al circolo Arci La Latteria di via Alta 23 a San Michele della Fossa. Cenone con antipasti, lasagne al forno, lonza di maiale con purè e lenticchie e spettacolo di cabaret. Info 339 8478695.

Correggio: cenone più dj set Kaizen fino all’alba è la proposta per la notte di San Silvestro della Bassa reggiana del circolo Arci I Vizi del Pellicano di Fosdondo. La cena inizia alle 20. Quota individuale 35 euro escluse le bevande ma compreso il brindisi di mezzanotte e l’ingresso alla serata. Dopo la mezzanotte biglietto a 10 euro riservato ai soci Arci. Per informazioni e prenotazioni: 338 5450243.

Correggio: cenone “pagano” alla Quercia Rossa e poi si balla col dj America. E’ la proposta per San Silvestro dell’agriturismo Quercia Rossa e del Pub Gattaglio’s. Informazioni telefoni 0522 696145 e 333 21070

Correggio: Ace Cafe Correggio. Happy New “Rock” Year. Dalle 22 in poi dj set tutto dedicato al mondo del rock.Ace Cafe Correggio prende ispirazione dalle classiche birrerie degli anni Ottanta dello scorso secolo, dai locali country del Texas e del Tennessee e dai pub anglosassoni. Informazioni 0522 631160.

Guastalla: capodanno in strada a Guastalla: domani dalle 22.30 in piazzale Ragazzi del Po ci saranno la musica e l’animazione a cura di Radio Circuito 29; inoltre, prevista un’area ristoro riscaldata e al coperto e una pista di pattinaggio aperta fino a tarda notte.

Castelnovo Sotto: tutti davanti alla sede del municipio per bruciare il “Vecchione”. Il ritrovo domani pomeriggio a partire dalle 18. Ai presenti sarà offerta una bella tazza di cioccolata calda. Nel tardo pomeriggio sarà dato fuoco al fantoccio e poi inizieranno i festeggiamenti e gli scambi di auguri.

Boretto: un Capodanno in jazz quello che si svolgerà sulla motonave Stradivari, ormeggiata al porto di Viadana. Cenone in navigazione sul Po, concerto durante la cena e festa danzante dopo la mezzanotte. Info 333 9043539 e 333 9043511

Casina: capodanno all’agriturismo Mulino in Pietra di Leguigno (a poca distanza dal borgo di Cortogno). Cena dalle ore 21. Menù: stuzzicheria, rosette al forno, tortelli, lonza arrotolata con patate, guanciale con polenta, zuppa inglese. E poi a mezzanotte tutti nell’aia con una grande catasta di legna per il rito del brindisi collettivo intorno al falò. Informazioni 0522 607503.

Castelnovo Monti: Torna un piacevole ed interessante appuntamento per festeggiare il primo giorno dell’anno in teatro, una opportunità che il Bismantova di Castelnovo Monti offre ormai da tempo a famiglie ed appassionati. Sarà infatti un momento molto dolce quello che inaugurerà il 2016: venerdì 1° gennaio, alle 17, andrà in scena “Non solo panettoni”, tra storie, musiche e dolcezze per iniziare al meglio l’anno nuovo. Lo spettacolo vedrà protagonisti Andrea “Strabba” Tamagnini, ormai uno dei pasticceri più rinomati a livello nazionale ma anche oltre, che dalla sua “Dolcieria” di Felina porta creazioni di alta pasticceria in giro per il mondo; insieme a lui ci saranno le letture a cura di Emanuele Ferrari, e le musiche a cura di Giovanni Mareggini.  Ingresso 10 euro fino ad esaurimento posti disponibili (mezza sala) Per informazioni: Teatro Bismantova, 0522 614078, info@teatrobismantova.it.