Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Siria, Obama a Putin: “Assad deve lasciare”

Incontro tra i due leader a Parigi a margine della Conferenza sul clima. Il presidente russo non incontrerà il presidente turco Tayyip Recep Erdogan a margine della Conferenza Onu sul clima

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Il presidente americano, Barack Obama, ha detto al presidente russo, Vladimir Putin, che Bashar al Assad deve lasciare il potere. Lo afferma – riporta l’agenzia Bloomberg – la Casa Bianca, riferendo della bilaterale fra i due leader a margine dei lavori del vertice sul clima a Parigi.

Obama e Putin hanno messo in evidenza l’importanza di fare progressi nel “processo di Vienna” per arrivare a “un cessate il fuoco” e a “una soluzione politica alla guerra civile in Siria”. Obama ha ribadito che sarà necessario che Assad lasci il potere nell’ambito della transizione e messo in evidenza la necessità di concentrare gli sforzi militari contro l’Isis e non contro l’opposizione moderata” afferma la Casa Bianca. Obama ha sottolineato l’importanza di lavorare a una soluzione diplomatica alla crisi in Ucraina con la piena attuazione degli obblighi degli accordi di Minsk.

Intanto un portavoce del Cremlino, secondo quanto riporta la Tass, conferma che Vladimir Putin non incontrerà il presidente turco Tayyip Recep Erdogan a margine della Conferenza Onu.

Più informazioni su