Quattro Castella, è morto il ciclista investito da un’auto

Giulio Simonini, 65 anni, è spirato ieri pomeriggio nel reparto di rianimazione del Maggiore di Parma

QUATTRO CASTELLA (Reggio Emilia) – E’ morto Giulio Simonini, il ciclista di 65 anni investito da un’auto sabato mattina in una rotonda della provinciale 21 poco prima dell’abitato di Puianello. Il pensionato era stato portato in gravissime condizioni all’ospedale Maggiore di Parma nel reparto di rianimazione dove è spirato ieri pomeriggio.

Secondo una prima ricostruzione la macchina, che arrivava da Puianello e stava svoltando a sinistra per andare verso la montagna, ha urtato con la fiancata sinistra il ciclista che stava percorrendo la rotatoria in direzione Albinea, facendolo cadere a terra e trascinandolo per alcuni metri.