La Grissin Bon lotta ma perde a Gran Canaria: 76-67

Dopo una partita che ha visto gli uomini di Menetti costretti sempre ad inseguire dopo un buon primo quarto

REGGIO EMILIA – Si ferma a Las Palmas la serie positiva della Grissin Bon in Eurocup. I biancorossi sono stati sconfitti 76-67 in casa del Gran Canaria dopo una partita che ha visto gli uomini di Menetti costretti sempre ad inseguire dopo un buon primo quarto. L’Herbalife ha vinto soprattutto grazie ai 17 punti di Alan Omic e dai 13 di Sasu Salin. Quattro i giocatori in doppie cifra per Reggio Emilia: 12 i punti di Pietro Aradori, 11 quelli messi a segno da Amedeo Della Valle, 10 per Achille Polonara e Andrea de Nicolao.

Dopo questa sconfitta, la seconda in cinque partite, Reggio Emilia scivola al terzo posto nel gruppo B di EuroCup. Al comando c’è Gran Canaria con 4 vittorie e 1 sconfitta, seguita dell’Alba Berlino con 3 successi e un solo ko ma con una partita in meno. I tedeschi affronteranno domani la Enel Brindisi, con i pugliesi che puntano ad ottenere la prima vittoria stagionale dopo quattro sconfitte di fila.

Questo il commento a caldo di coach Menetti: “Gran Canaria non è un avversario facile, quando partono non è facile contenerli, abbiamo accusato il colpo quando ci hanno sorpassati, hanno alzato il livello fisico e noi abbiamo concesso troppo. La squadra sta facendo molto bene in questa prima parte di campionato e di Eurocup ma dobbiamo ancora trovare il giusto ritmo, la giusta sinergia ed imparare a non perdere la calma e la lucidità nei momenti cruciali”.

IL TABELLINO

HERBALIFE GRAN CANARIA – GRISSIN BON 76-67

Herbalife: Pangos 10, Oliver, Savane 2, Newley 6, Salin 13, Baez 12, Pasecniks 2, Pauli 7, Rabaseda 2, Omic 17, Aguilar 5, Galdikas.

All. Aito Garcia Reneses

Grissin Bon: Aradori 12, Polonara 10, Lavrinovic 7, Della Valle 11, De Nicolao 10, Pechacek 3, Strautins, Veremeenko, Kaukenas 4, Silins 7, Gentile 3.

All. Massimiliano Menetti

Note: tempi parziali: 23-26, 13-10, 17-16, 23-15.