Correggio, uomo trovato morto in un campo

Franco Guandalini, 81 anni, di Carpi, trovato cadavere in via della Pace, potrebbe essere stato travolto da un'auto pirata

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Un uomo di 81 anni, Franco Guandalini, residente a Carpi, è stato trovato morto da un tecnico della Telecom, in un campo, oggi poco dopo le 10, vicino al tratto di tangenziale Carpi-Correggio di via della Pace che porta alla zona industriale di San Martino.

L’uomo ha chiamato i carabinieri che hanno girato la segnalazione a una pattuglia di Correggio che è intervenuta sul posto. Da una prima ispezione esterna il corpo presenta traumi compatibili con un potenziale sinistro stradale.

Nei pressi i militari hanno trovato anche una bicicletta con evidenti segni di ammaccature. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri di Correggio per ricostruire la dinamica degli eventi e le effettive cause del decesso.

La figlia aveva denunciato la scomparsa dell’uomo domenica mattina alle 13.