Coop di consumo in campo contro violenza a donne

Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest, Coop Estense, Coop Sicilia, oltre agli ipercoop di Distribuzione Centro Sud di Guidonia a Roma, e di Quarto (Na) doneranno l’1% delle vendite dei prodotti a marchio alle onlus che sostengono le vittime di soprusi e maltrattamenti

REGGIO EMILIA – Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest, Coop Estense, Coop Sicilia, oltre agli ipercoop di Distribuzione Centro Sud di Guidonia a Roma, e di Quarto (Na) celebrano il 25 novembre offrendo un contributo concreto alle onlus che operano in difesa delle vittime di soprusi e maltrattamenti. Donando cioè l’1% delle vendite dei prodotti Coop effettuate il 25 novembre in oltre 400 punti vendita, distribuiti dal Friuli-Venezia Giulia alla Sicilia. Tutti i consumatori potranno partecipare, scegliendo tra tanti articoli, incluse le linee Fior Fiore, Vivi Verde Solidal, BeneSì, Crescendo, Club 4-10, e Senza Glutine.

La campagna ha il sostegno di una testimonial d’eccezione: Nadia Toffa, giornalista e volto del programma televisivo “Le Iene”, che spiega così il suo impegno nell’iniziativa: “La violenza contro le donne è infame e subdola. Aiutiamole a uscire dall’ombra e supportiamole in quell’atto di estremo coraggio che è l’allontanare il proprio aguzzino”.

Complessivamente a beneficiare del sostegno delle Cooperative e della generosità dei clienti che vorranno spendersi con un semplice gesto saranno quaranta onlus che operano in dieci regioni. Coop Consumatori Nordest, nelle 12 province in cui è presente, porterà il proprio sostegno a 9 associazioni che operano in favore delle donne vittime di violenze. In Emilia – Lombardia le onlus beneficiarie sono: “Centro Antiviolenza” di Parma; “Telefono Rosa” di Piacenza; “Nondasola” di Reggio Emilia; i due“Telefono rosa” di Mantova e di Brescia.