Campovolo, paracadutista atterra male: è gravissimo

Il 39enne milanese Giovanni Giordano è ricoverato in gravi condizioni al Maggiore di Parma dopo l'atterraggio

REGGIO EMILIA – Un paracadutista di 39 anni, Giovanni Giordano, di Cernusco sul Naviglio (Milano) si è ferito gravemente dopo essere atterrato male, oggi verso mezzogiorno, al campovolo. Il lancio sembrava che fosse andato nel migliore dei modi ma nell’ultimo tratto di caduta avrebbe compiuto un errore che lo ha fatto cadere in malo modo ferendosi gravemente.

Sono subito stati chiamati i soccorsi e sul posto è arrivata un’ambulanza del 118 e l’elisoccorso da Parma. Le condizioni del 39enne sono apparse subito gravi dato che non era cosciente e i soccorritori hanno dovuto rianimarlo. Ora si trova al Maggiore di Parma in gravi condizioni nel reparto di rianimazione.