Via Melato, caldaia prende fuoco: evacuato un palazzo

Al quarto piano di un palazzo: il fumo si è propagato ai piani superiori dello stabile. Non ci sono intossicati

REGGIO EMILIA – Paura in via Melato, ieri sera verso le 20, quando ha preso fuoco una caldaietta murale dell’impianto di riscaldamento di un appartamento al quarto piano di uno stabile.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco per spegnere l’incendio. Nel frattempo il fumo dell’incendio si è propagato ai piani superiori del palazzo che ne conta dieci. Gli inquilini, impauriti, hanno lasciato l’appartamento e anche gli abitanti degli altri appartamenti del palazzo si sono riversati in strada.

Spento l’incendio la squadra in posto ha controllato tutte le unità immobiliari per escludere la presenza di persone intossicate. Terminata l’ermergenza, i residenti sono rientrati nelle loro abitazioni. Non ci sono intossicati.