Rubano l’auto del padre e lo minacciano con la pistola

San Prospero Strinati: un uomo ha tentato di fermare tre malviventi che sono fuggiti con una Bmw

REGGIO EMILIA – Cerca di fermare i ladri che gli stanno rubando la macchina e viene minacciato con la pistola. E’ successo ieri sera alle 20.30 in zona San Prospero Strinati dove un uomo ha visto uno sconosciuto che stava montando sulla macchina del padre, una Bmw parcheggiata in cortile.

L’uomo si è subito lanciato verso l’auto del padre e, salito sul cofano anteriore, ha cercato di fermare i malviventi. I ladri (erano in tre) hanno avviato la marcia e uno ha estratto una pistola intimandogli di scendere. A questo punto il ragazzo ha mollato la presa, è sceso dal veicolo e l’auto si è allontanata.

Le immediate ricerche attivate dalle Volanti, accorse sul posto, non hanno consentito di rintracciare il veicolo. Sono ora in corso gli accertamenti anche attraverso le descrizioni dei tre malviventi fornite dal giovane.