Maxi rissa in stazione, condanne fino a 16 mesi

Con l'aumento delle pene è arrivato il patteggiamento per i sette cittadini nigeriani coinvolti nella maxi rissa in zona stazione del settembre scorso

REGGIO EMILIA – Con l’aumento delle pene è arrivato il patteggiamento per i sette cittadini nigeriani coinvolti nella maxi rissa in zona stazione del settembre scorso. Nei giorni scorsi il giudice aveva respinto il patteggiamento proposto dai legali ma ora che le pene sono state aumentate lo ha accolto.

Le pene ora vanno da 1 anno ai 16 mesi di reclusione, più dure rispetto agli 8-12 mesi proposti inizialmente. Agli imputati è stata anche negata la sospensione
della pena detentiva. Resta in sospeso il giudizio sull’ottavo imputato a causa del ricovero in ospedale.