Quantcast

Lega Nord, Vinci si candida a segreteria Emilia

Paolo Roggero diventa segretario provinciale al posto suo. Lo sfidante sarà il consigliere regionale piacentino Matteo Rancan

REGGIO EMILIA – Cambio della guardia in vista ai vertici della Federazione regionale della Lega nord dell’Emilia. A fine novembre terminera’ il mandato l’attuale segretario Fabio Rainieri che potrebbe ricandidarsi ma non ha ancora sciolto la riserva. Per succedergli si e’ gia’ fatto avanti il consigliere comunale di Reggio Emilia Gianluca Vinci che si e’ dimesso nei giorni scorsi dall’incarico di segretario provinciale. A sfidarlo per la segreteria emiliana potrebbe essere il piacentino Matteo Rancan, attualmente in Consiglio regionale.

Per avanzare la propria candidatura all”interno del Carroccio occorre presentare circa un centinaio di firme di “militanti”, diversi dai semplici tesserati del partito. A Reggio, intanto, il segretario nazionale ed il Consiglio direttivo nazionale hanno nominato un commissario. Si tratta di Paolo Roggero, ingegnere e imprenditore, iscritto alla Lega Nord dal 1992 che gia’ ha ricoperto importanti incarichi nel movimento.

Roggero e’ stato pubblico amministratore in modo ininterrotto dal 1995 al 2014 ricoprendo il ruolo di consigliere nel Comune di Reggio Emilia e di Albinea e di consigliere provinciale per due mandati. E’ stato inoltre segretario politico del movimento e candidato alla Camera nel 1996. A lui vanno gli auguri di buon lavoro del partito: “Dovra’ organizzare e gestire la segreteria politica della Lega Nord di Reggio Emilia in occasione del congresso nazionale” e dovra’ accompagnare i militanti al prossimo congresso provinciale dove saranno rinnovate le cariche elettive (Fonte Dire).