Quantcast

La “roba” dei Vertinelli: società, terreni, case, garage e auto

La lista dell'ingente patrimonio sequestrato ai fratelli Vertinelli e alla loro famiglia

REGGIO EMILIA – Il sequestro dei beni ai fratelli Vertinelli e alla loro famiglia, secondo quanto emerge dal decreto del giudice, per quel che riguarda il Reggiano, vede società, beni immobili e auto.

Società
L’intero patrimonio ed intero capitale sociale della Edilizia Costruzioni Generali srl con sede a Montecchio in via Galileo Galilei 33, della Mille Fiori srl con sede a Montecchio in Strada Calerno 12/A, della G&G con sede a Gualtieri in via Simonini, della Top Service srl con sede a Parma e unità locali a Montecchio in via Galileo Galilei.

Beni immobili
I beni immobili sono un garage a Montecchio in via Giacomo Matteotti, un’abitazione di tre vani e due di sette vani a Montecchio, sempre in via Matteotti. Un residence a S. Ilario in via Pasubio e un terreno da semina a S. Ilario. Tre depositi a Montecchio in strada Copellini, un fabbricato, sempre in strada Copellini. E ancora un’altra abitazione di nove vani a Montecchio in Strada Copellini e un’altra abitazione di tre vani e mezzo sempre in strada Copellini.

Infine mezzo prato in strada Copellini e un’area urbana a Montecchio. Poi un’altra abitazione di sei vani a Montecchio in via Sante Conti, una di 4,5 vani, sempre a Montecchio in via Sante Conti e un garage, sempre in via Sante Conti.

Sempre a Montecchio un capannone in via Galileo Galilei e altre tre case di tre vani in via Galileo Galilei. Un altro garage a Montecchio in via Galileo Galilei. Ci sono poi un capannone, sempre in questa via altre due case di 5,5 vani. C’è poi un opificio a Montecchio in Strada Calerno, un negozio, sempre in strada Calerno, un magazzino in Strada Calerno un’abitazione, sempre in quella via, di due vani.

Beni anche a Gattatico con tre garage in via Carabiniere Giovanni Magrini e tre abitazioni (due di 5,5 vani e una di 4,5) sempre in quella via.

Auto
Non male anche il parco auto: una Bmw X5, una Lancia Y, un Mitsubishi Pajero, un Iveco,  tre semirimorchi, quattro trattori stradali, un quadriciclo.