Fermato con 187 chili di rame su un furgone: denunciato

Un tunisino nei guai per ricettazione: il Ford Transit e le grondaie ridotte a lastre sono stati sequestrati dalla Finanza

REGGIO EMILIA – Un tunisino alla guida di un Ford Transit, che trasportava della grondaie di rame ridotte a lastre per le quali non era in grado di fornire elementi sulla provenienza e il possesso, è stato denunciato per ricettazione dalla Finanza.

I 187 chilogrammi di rame, insieme al mezzo di trasporto, sono stati sequestrati. L’attenzione delle fiamme gialle al fenomeno dei furti di rame è costante, come   dimostra il sequestro effettuato lo scorso maggio di oltre 8.000 chilogrammi di rame trovati in una società operante nel settore dei metalli e dei rottami con sede in provincia.

Anche in quella circostanza il rappresentante legale della società fu denunciato per ricettazione, per la quale sono in corso indagini delegate dalla procura reggiana finalizzate ad individuare tutti i soggetti coinvolti nel traffico illecito.