Quantcast

Correggio, sciopero alla Rexnord

Per il rinnovo del contratto aziendale. La Cgil: "Condizioni poste dalla ditta inaccettabili"

Più informazioni su

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Sciopero mattutino, dalle 11.30 alle 13, alla Rexnord Flattop Europe con un presidio davanti alla sede aziendale di Via Nazionale per Carpi a Correggio. Scrive la Cgil: “Il motivo dello sciopero è da ricondursi al merito della  piattaforma per rinnovo del contratto aziendale presentata da tempo alla direzione interrotta a seguito di controproposte  da parte dell’azienda che la Rsu e le maestranze ritengono inaccettabili”.

Per questo  la RSU ha deciso questa  prima mobilitazione  che proseguirà fino a quando non cadranno alcune pregiudiziali  e non si riaprirà una trattative  vera sulla piattaforma votata dai lavoratori. La Filctem Cgil sottolinea “che Rexnord è una multinazionale americana con la quale le relazioni sindacali sono sempre state evolute, positive e partecipate con risultati importanti che continuano negli anni ad essere riconfermati grazie all’impegno e alla responsabilità sempre dimostrata dalle maestranze”.

Più informazioni su