Cella, camionista derubato da un trans

Il transessuale è salito nella cabina e gli ha sottratto dal portafoglio 350 euro

REGGIO EMILIA – Un camionista è stato derubato da un transessuale ieri sera, verso le 23, in via Gian Battista Vico a Cella, sulla via Emilia, zona dove la prostituzione è piuttosto diffusa. Il trans, approfittando della distrazione dell’uomo, gli ha rubato i soldi dal portafoglio che era nel vano portaoggetti della cabina, circa 350 euro.

Sono in corso gli accertamenti per identificare il responsabile, a partire dalle descrizioni fornite dalla vittima e da un testimone che agli agenti intervenuti ha riferito di aver visto il ladro, di cui non conosce il nome, allontanarsi dalla stazione di servizio a bordo di un’autovettura, fornendone la descrizione.