Targasystem scopre sei auto senza assicurazione

La telecamera legge le targhe e in tempo reale fornisce i dati: trovati anche undici mezzi non revisionati.

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Sono sei le vetture senza una regolare copertura assicurativa fermate in poco meno di due giorni dagli agenti della Polizia municipale di Reggio Emilia. Grazie al nuovo servizio di pattugliamento delle strade reggiane, effettuato con il Targasystem, gli agenti hanno scoperto, in meno di 48 ore, anche undici vetture senza revisione.

Il pattugliamento rientra nell’ambito dei servizi per garantire la sicurezza sulle strade della città. Dall’inizio del 2015 a oggi la Polizia municipale ha scoperto e posto sotto sequestro 284 mezzi non assicurati, una media di oltre uno al giorno.

Il nuovo sistema Targasystem, in dotazione alla Polizia municipale da poco meno di sei mesi permette, attraverso una telecamera montata sulla vettura, di leggere le targhe dei veicoli in circolazione e di conoscere in tempo reale la scadenza dell’assicurazione e la revisione della vettura, e di capire se si tratta di un veicolo rubato.

La sanzione per i mezzi non assicurati è di 841 euro, oltre al sequestro dell’auto. Una sanzione “salata”, ma che riflette l’impostazione del Codice della Strada dove la mancata copertura assicurativa di un veicolo è considerata una delle infrazioni più gravi perché non garantisce la tutela di tutti gli utenti in circolazione.

Più informazioni su