Quantcast

Sicurezza, in 50 al presidio della Lega in stazione

Una cinquantina di persone ha partecipato alla manifestazione della Lega Nord per la sicurezza organizzata in zona stazione stamattina

REGGIO EMILIA – Una cinquantina di persone ha partecipato alla manifestazione della Lega Nord per la sicurezza organizzata in zona stazione stamattina.

Scrive il Carroccio: “Il presidio è stato indetto per dire basta alle risse ed al degrado del quartiere, hanno partecipato anche alcuni cittadini e rappresentanti dei comitati del quartiere, oltre 50 persone che hanno manifestato pacificamente per far vedere che non tutti i reggiani si sono arresi ed anzi vogliono una soluzione al problema immigrazione che ha portato il quartiere ad avere il 64% di residenti extracomunitari”.

Durante la mattinata sono state raccolte circa 60 firme per la petizione da presentare in Comune per chiedere controlli nelle attività commerciali del quartiere, quasi tutte infatti gestite da stranieri, per verificare il rispetto delle normative amministrative e sanitarie”.