Quantcast

Rio Saliceto, auto come ariete contro banca

I rapinatori hanno tentato, oggi a mezzogiorno, di sfondare la vetrata ma non ci sono riusciti e sono fuggiti

RIO SALICETO (Reggio Emilia) – Tentano di sfondare con una Fiat Stilo rubata la vetrata della filiale del Monte dei Paschi di Siena, in piazza Tricolore a Rio Saliceto, ma non riescono nel loro intento e si danno alla fuga.

E’ successo oggi a mezzogiorno, con la banca aperta e i dipendenti e i clienti all’interno. I malviventi hanno usato l’auto come un ariete in retromarcia contro una delle vetrate dell’istituto di credito. Il vetro antisfondamento ha retto l’urto, nel senso che non è andato in frantumi, ma si è staccato dagli infissi, pur rimanendo in piedi e ostacolando l’ingresso dei tre.

A quel punto i tre, senza mai scendere dall’auto, hanno ingranato la prima e sono fuggiti. Al loro inseguimento si sono lanciate alcune pattuglie dei carabinieri della Stazione di campagnola Emilia e del Nucleo radiomobile della  Compagnia di Guastalla ma al momento i carabinieri non sono ancora riusciti a intercettare i fuggitivi.