Quantcast

Guastalla, vigile del fuoco salva uomo da auto in fiamme

Paolo Simonazzi, caposquadra del distaccamento della Bassa, ha estratto il conducente dell'auto finita fuori strada prima che il rogo la distruggesse

GUASTALLA (Reggio Emilia) – Ha salvato la vita di un uomo e lo ha estratto dalle lamiere dell’auto poco prima che questa prendesse fuoco. E’ l’eroico gesto compiuto stamattina dal vigile del fuoco Paolo Simonazzi. Erano circa le 7,35 e, come tutte le mattine, Simonazzi stava percorrendo la strada provinciale 63 per andare verso il distaccamento di Guastalla dove presta servizio come caposquadra.

All’improvviso, arrivato a Santa Vittoria, ha visto una Mini Cooper uscita di strada con ancora a bordo il conducente. Il vigile ha chiamato i soccorritori del 118 e i suoi colleghi e poi ha iniziato a prestare i primi soccorsi all’uomo incastrato nell’auto.

Nel mentre, dal motore del veicolo incidentato, si è sprigionato un principio d’incendio che si stava propagando verso l’abitacolo. Il capo squadra, aiutato da altre persone, è riuscito ad estrarre l’uomo dal posto di guida e a metterlo in salvo prima che le fiamme potessero raggiungerlo.

Poco dopo sono arrivati sul posto la squadra dei vigili del fuoco che ha provveduto a spegnere l’incendio e i soccorritori inviati dal 118 che hanno portato all’ospedale l’uomo. Sul posto anche carabinieri e polizia municipale. L’intervento di Simonazzi è stato davvero provvidenziale perché, ancora pochi minuti, e le fiamme si sarebbero estese all’abitacolo uccidendo il passeggero.

Il ferito, un 49enne di Gualtieri, è stato portato all’ospedale ma non è in gravi condizioni.