Correggio, padre minaccia con coltello fidanzato figlia

Un 45enne di Correggio è stato denunciato dai carabinieri dopo che aveva puntato un coltello contro il quindicenni

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Ha minacciato con un coltello a serramanico, con una lama di 10 centimetri, un ragazzo reggiano di 15 anni, ‘invitandolo’ a non frequentare più la figlia.

Protagonista un 45enne di Correggio, denunciato dai carabinieri per minaccia aggravata e porto abusivo di armi.

L’altra sera il giovane era nel centro del paese con amici quando il padre dell’amica gli è venuto incontro e gli ha puntato il coltello. Gli amici sono riusciti ad allontanarlo, poi sono intervenuti i militari.