Acqua pubblica, domenica una manifestazione

Organizzata dal Movimento 5 Stelle alle 18 davanti al municipio: Parteciperanno Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, la deputata Federica Daga, i consiglieri regionali Giulia Gibertoni e Gianluca Sassi

REGGIO EMILIA – Il Movimento 5 Stelle ha organizzato una manifestazione sul tema dell’acqua pubblica, a cui prenderanno parte anche esponenti nazionali, domenica prossima dalle 18 in piazza Prampolini, di fronte al municipio. Parteciperanno Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, la deputata Federica Daga, i consiglieri regionali Giulia Gibertoni e Gianluca Sassi e altri esponenti locali e nazionali.

“Sarà un modo per dire no alla svendita dei beni comuni che sta avvenendo a livello nazionale – ha detto Norberto Vaccari, capogruppo del Movimento 5 Stelle a Reggio -. Acqua, energia, sanità, scuola pubblica sono a rischio privatizzazione”. In particolare i 5 Stelle riaccendono l’attenzione sul tema acqua pubblica.

“Il Pd ha fatto una capriola a 180 gradi – prosegue Vaccari – e ha ribaltato quanto promesso in campagna elettorale. Non vuole più la ripubblicizzazione dell’acqua, ma vuole lasciarla in mano a Iren, che ha bisogna di gestire questo settore dato che è quello più redditizio nel suo bilancio”.