Quantcast

San Polo, gasolio rubato donato all’Auser

I carabinieri avevano recuperato mille litri di gasolio, ma non erano riusciti a risalire al proprietario

SAN POLO (Reggio Emilia) – I carabinieri di San Polo d’Enza (Reggio Emilia) hanno recuperato mille litri di gasolio rubato, ma non sono riusciti a risalire al proprietario. Per questo d’intesa con la procura e con l’autorizzazione del tribunale, lo hanno regalato all’Auser di Canossa, che si occupa del trasporto di anziani e disabili.

Il 30 giugno una pattuglia era riuscita a sventare il furto, recuperando anche due autocarri rubati, nel cassone dei quali c’erano due cisterne con il gasolio. Nessuno ha mai rivendicato la paternità di quel gasolio che, così, è stato donato all’Auser.