Quantcast

Pub Maverick, gesto di generosità verso la Caritas

Rovinata dalla pioggia la Notte Rosa, gli esercenti donano alla mensa dei poveri il cibo preparato

CASTELNOVO MONTI – “Da una situazione che non ha premiato gli sforzi degli organizzatori quanto avrebbero meritato, è nato un bel gesto di generosità”. Così l’Assessore alle attività produttive Lucia Attolini commenta un aspetto della Notte Rosa, svoltasi a Castelnovo Monti sabato scorso.

“Purtroppo la Notte Rosa, che aveva visto un grandissimo sforzo organizzativo da parte dei commercianti che come Comune avevamo contribuito a sostenere, è stata influenzata dalla forte pioggia caduta in serata fino quasi alle 22, limitando l’affluenza rispetto agli anni passati. Questo ha comportato problemi soprattutto a chi aveva allestito servizi di ristorazione, visto che chi ha poi preso parte all’evento è uscito in tarda serata”.

In particolare in piazza Gramsci uno dei punti che aveva approntato un gran numero di piatti era stato allestito dal Pub Maverick di Camagnoni C&C, che purtroppo aveva molti alimenti già pronti in attesa della consueta forte partecipazione all’iniziativa. “Vista l’affluenza molto al di sotto delle attese – racconta l’assessore – i ragazzi del Maverick ci hanno chiesto di metterli in contatto con la Caritas, decidendo di donare tutto il cibo avanzato alla mensa di Reggio. Un bel gesto che ci sembrava giusto evidenziare”.