Quantcast

Lo Chef Rubio a Reggio per lo street food d’autore

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Arriva a Reggio, in occasione dello street food d’autore che si terrà dal 28 al 30 agosto, lo chef Rubio di “Unti e Bisunti”, al secolo Gabriele Rubini 32 anni. Da due anni è conosciuto in tv come Chef Rubio grazie al format di Dmax. L’ex rugbista di Frascati sarà nella nostra città domenica nella zona della stazione per la parte del festival “In food we truck in stazione”.

I truck sono auto, apecar, furgoni riadattati in maniera originale dai cuochi e ristoratori che propongono delizie uniche e prodotti di qualità. Sono: Moto grill Guzzi, Mignon, Eskimo gelati italiani, Mr Max Gnocco Fritto, Il Torello de la Toraia, La panella, Ape fritto, Phil’s, Scottadito, Agriturismo viaggiante Cotignola, Fuori di mente, Pizza e mortazza, Basulon, Bello e buono, Cucinando su ruote, Eat in Parma, Mangie e fuje, La pepita, Lady Cafè.

Stimato nei mercati rionali che frequenta per motivi di scena ma anche perché lavorare in cucina è la sua vera professione da dieci anni, tra le caratteristiche principali di Chef Rubio c’è la spontaneità. In ogni puntata del programma Chef Rubio gira il Bel Paese per cercare i piatti della tradizione più “unti e bisunti”, per poi scegliere e sfidare un cuoco del cibo da strada tipico del luogo.

Se venisse a Reggio, c’è da scommetterci, resterebbe incantato dal gnocco fritto.

Più informazioni su