Caccia ai ladri nella Bassa

Questa volta Carabinieri sono stati più rapidi dei ladri: arrivano i militari salta il furto nello Snack Bar di via M.L.King

ROLO e REGGIOLO (Reggio Emilia) – E’ caccia all’uomo nella Bassa. E’ andata infatti male la trasferta delittuosa degli ignoti ladri che intorno alle 2,45 di questa notte hanno raggiunto lo Snack Bar di Rolo: l’allarme del locale è collegato con il 112 dei Carabinieri e ha consentito l’immediato intervento dei militari  della Stazione di Fabbrico, raggiunti dai colleghi del Nucleo radiomobile della Compagnia di Guastalla. I malviventi che hanno preferito fuggire prima dell’arrivo dei militari, ma sono stati braccati.

Saranno le indagini ora avviate dai Carabinieri intervenuti sul posto a cercare di identificare i componenti del commando che questa notte ha puntato dritto allo bar di Via Martin Luther King di Rolo con l’intento di perpetrarvi un furto. La certezza oggettiva è che l’immediato intervento ha costretto i malviventi a desistere da qualsiasi intento e darsi alla fuga.

Dopo aver verificato che i malviventi non erano nascosti né nel bar né nelle immediate vicinanze, i Carabinieri hanno effettuato il sopralluogo nel locale accertando che i ladri avevano forzato la porta d’ingresso per introdursi all’interno. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei Carabinieri in ordine al reato di tentato furto aggravato.

E poco prima delle 3,30 in Via Moglia di Reggiolo ignoti ladri, dopo aver forzato la porta d’ingresso, sono entrati in un bar e hanno rubato svariati tagliandi della lotteria istantanea gratta e vinci. Quando i carabinieri di Reggiolo sono giunti sul posto i malviventi (gli stessi di Rolo?) erano già fuggiti.