Serata “progressive”, tributo ai Genesis

Sul palco di Palazzo Ducale a Guastalla saliranno i K2, storica band nata negli anni '70

GUASTALLA (Reggio Emilia) – Tre serate, tre tributi a tre grandi gruppi musicali. Dopo il primo concerto del 26 giugno con i Sequencer/Pink Floyd, stasera venerdì 3 luglio alle 21.30 presso il Cortile della Sala dell’Antico Portico a Palazzo Ducale di Guastalla si esibiranno i K2 con un omaggio ai Genesis  mentre il 17 luglio i Cover Garden riproporranno le musiche dei Beatles.

Il K2 sono Corrado Castagnoli, Roberto Farri, Mauro Righi e Gilberto Tosi. Giovanissimi, negli anni ’70 conobbero un notevole successo in Italia, arrivando anche a incidere un “provino” per la Rca. Passione e “mestiere” si mescolano in uno show tributo a quella che è considerata unanimemente una della principali band del movimento progressive, ma anche della storia del rock sperimentale, e nel cui alveo sono cresciuti artisti del calibro di Phil Collins, Peter Gabriel e Tony Banks.