Quantcast

Montecavolo, scivola, batte la testa e sviene in piscina

All'ospedale con un trauma cranico un uomo di cinquant'anni che stamattina si è fatto male a "La Favorita"

QUATTRO CASTELLA (Reggio Emilia) – Un uomo di 50 anni è scivolato battendo la testa ed è svenuto stamattina verso le undici alle piscina “La Favorita” di Montecavolo. E’ stato subito soccorso da un bagnino che gli ha prestato le prime cure e lo ha rianimato.

Sul posto sono poi arrivate un’ambulanza della Croce Rossa di Quattro Castella, l’automedica da Reggio e l’elisoccorso di Parma. Per fortuna l’uomo si è ripreso ed è stato portato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Reggio dove ora è sotto osservazione per il violento trauma cranico subito nella caduta.