Le telecamere incastrano due scassinatori

Hanno saccheggiato i videopoker di un bar di notte ma sono stati filmati

CAMPEGINE – Avevano messo a segno un furto ai danni del Bar Drink Caffè di Campegine e pensavano di averla fatta franca, ma sono stati identificati grazie al sistema di video-sorveglianza ben nascosto e ieri sono stati denunciati dai Carabinieri.

La notte dello scorso 13 luglio, passando attraverso una finestra laterale, due giovani si erano introdotti nel Drink Caffè di Caprara di Campegine: una volta dentro avevano scassinato tre videopoker e un cambia monete, rubando le banconote e le monetine contenute. Le indagini avviate dai Carabinieri della stazione di Castelnovo Sotto, sostenute anche dall’analisi del sistema di video-sorveglianza, da subito erano state indirizzate verso due giovani residenti nel reggiano.
Le investigazioni hanno consentito di individuare e identificare compiutamente gli autori del furto, che sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Reggio. Ora gli scassinatori dovranno rispondere del reato di furto aggravato.