Cgil in piazza accanto al popolo greco

Bus da Reggio per la manifestazione di Milano di sostegno al tentativo della Grecia "di superare anni di fallimentari politiche di austerità che hanno indebolito e impoverito lavoratori , pensionati e le persone più fragili"

REGGIO EMILIA – La Camera del Lavoro di Reggio aderisce alla giornata di manifestazioni e presidi di domani, venerdì 3 luglio, prossimo in sostegno del popolo greco e contro le misure di austerità imposte dall’Europa. Giornata che vedrà presidi e mobilitazioni in tutte le piazze d’Italia in vista del referendum che si terrà in Grecia domenica.

“Una partecipazione sentita – fanno sapere da via Roma -, che fa seguito anche a quanto deciso dall’appena trascorsa conferenza di organizzazione, attraverso un ordine del giorno che, sulla questione greca, impegna Cgil a partecipare alle iniziative di sostegno e solidarietà”.

Bus partiranno da Reggio alla volta della grande manifestazione alla darsena nuova di Milano.

“Siamo convinti – prosegue la Cgil reggiana –  che l’attacco economico, sociale, mediatico e simbolico alla Grecia, e al suo tentativo di superare anni di fallimentari politiche di austerità che hanno indebolito e impoverito lavoratori , pensionati e le persone più fragili della società, ci riguardi tutti. Ci riguarda sia come movimento sindacale, sia come cittadini di un Unione Europea che vogliamo più giusta, più equa, più solidale e in definitiva non più appendice delle banche e della finanza”.

Per chi volesse partecipare al raduno di Milano, si partirà domani alle ore 15,45 da piazzale Europa. Il ritorno è previsto per mezzanotte. E’ possibile prenotare ai seguenti numeri 0522-457237 / 0522-457238 / 0522-457347