Correggio, casa a fuoco: muore una donna, ferito il marito

Le fiamme sono divampate in una di via del Sarto a Fosdondo. Natale Vetusti, 71 anni, non è riuscito a portare fuori dalla casa Ditra Vercesi, la consorte 64enne che era su una carrozzina

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Un incendio in una vecchia casa colonica ristrutturata di via del Sarto, a Fosdondo di Correggio, ha causato la morte di una donna di 64 anni in carrozzina e il ferimento del marito che ha 71 anni. E’ successo verso mezzanotte.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, l’ambulanza e l’automedica del 118. L’uomo, Natale Vetusti, 71 anni, è rimasto intossicato dal fumo e ha riportato alcune ustioni cercando di salvare la moglie, Ditra Vercesi, ma purtroppo non c’è riuscito e lei è morta soffocata dal fumo in camera da letto. E’ stato portato all’ospedale Santa Maria di Reggio Emilia e ora si trova in gravi condizioni nel reparto di rianimazione.

Sul posto anche i carabinieri di Correggio, che hanno avviato le indagini in merito all’episodio. Ancora da accertare le cause e l’esatta dinamica del rogo ma, da un primo accertamento, pare che a provocare la tragedia sia stato il condizionatore.