Violenta grandinata nella Bassa: danni anche a Reggio

Colpiti soprattutto i Comuni di Boretto, Guastalla e Poviglio: annullata la registazione di Masterchef sulla Stradivari. Vetri in frantumi nella serra del vivaista Sgro a Rivalta

REGGIO EMILIA – Una forte grandinata si è abbattuta sulla Bassa reggiana ieri sera e ha colpito soprattutto i Comuni di Boretto, Guastalla e Poviglio, dove all’acqua si è sostituita a una piogga di grandine che ha ricoperto le strade. I grossi chicchi di ghiaccio hanno danneggiato le macchine dei residenti.

Il vento ha fatto cadere diversi rami sui fili dell’elettricità lasciando al buio alcune case. Decine le chiamate di intervento ai vigili del fuoco, che sono usciti con diversi mezzi per prestare soccorso ai residenti colpiti dal maltempo. Dei cittadini hanno segnalato la caduta di tegole dai tetti scoperchiati nelle zone di Campegine fino all’area del Po.

A Boretto, per il maltempo, sono state interrotte le registrazioni della puntata del programma tv Masterchef. Carlo Cracco, Joe Bastianich, Bruno Barbieri e Antonino Cannavacciuolo erano al lido Po, sulla motonave Stradivari. Anche il cooking show dello chef Gianni d’Amato, organizzato in piazza Prampolini, è stato bruscamente interrotto a causa della forte pioggia.

A Rivalta ha subito danni il vivaista Sgrò, su via della Repubblica. Decine  e decine di vetri delle strutture dove si coltivano fiori e piante ornamentali sono andate distrutte. I vetri sono andati in frantumi.