Trento, muore studente università di Modena e Reggio

Marco Fedrigoni, 20 anni, è deceduto in un incidente vicino a Trento. Frequentava il corso di marketing e organizzazione di impresa a Reggio

REGGIO EMILIA – Un giovane di 20 anni di Arco (Tn), Marco Fedrigoni, che frequentava il corso di laurea in marketing e organizzazione d’impresa all’Università di Reggio Emilia, è morto in un incidente stradale avvenuto ieri sera alle 20 sulla provinciale che collega Lasino a Stravino, due Comuni vicini a Trento.

Fedrigoni stava guidando la sua Lancia Y e proveniva dalla strada di Lagolo e del Bondone. Si è immess0 sulla provinciale 84 tra Cavedine e Stravino. Proprio in quel momento, velocissimo, è arrivato, all’altezza del bivio da Cavedine in direzione di Stravino, un altro giovane, Roberto Sartori in sella alla sua Suzuki.

L’impatto tra i due mezzi è stato violentissimo. La moto ha colpito la Lancia Y sul lato sinistro, sfondando la portiera del guidatore. L’urto è stato talmente forte che la moto ha rovesciato su un lato la Lancia terminando poi la sua corsa a parecchi metri di distanza.

Marco Fedrigoni, diplomato ragioniere all’istituto tecnico Giacomo Floriani di Riva un anno fa, stava frequentando il corso di laurea in marketing e organizzazione d’impresa all’Università di Reggio Emilia.