Spaccio di cocaina in via Cecati, giovane arrestato

Un ventottenne albanese fermato dalla Municipale in piazzale Catellani con 23 grammi di coca

REGGIO EMILIA – Ieri pomeriggio, dopo diverse segnalazioni arrivate al comando, agenti del nucleo di polizia giudiziaria della polizia municipale hanno arrestato, nella zona di piazzale Catellani, nel parcheggio di via Cecati, il ventottenne albanese K. F., con 23 grammi di cocaina. L’intervento ha visto impegnati, già dal primo pomeriggio, cinque agenti del comando, appostatisi nei pressi del noleggio biciclette.

Verso le 18, gli agenti hanno visto arrivare un giovane in sella al motorino, parcheggiato poi sul retro del noleggio bici. Dopo pochi minuti i giovane è stato raggiunto da un altro ragazzo, anch’egli in motorino, che, sfilatosi, il casco ha iniziato ad armeggiare all’interno dello zaino. Le azioni dei due hanno fatto scattare gli agenti, che hanno bloccato i giovani. L’ultimo ragazzo arrivato sul posto, alla vista degli agenti, ha gettato a terra un involucro di carta plastificata, nell’intento di impedirne il ritrovamento.

L’involucro è stato immediatamente recuperato con il suo contenuto di circa un grammo di cocaina ed è stata poi eseguita una immediata perquisizione del giovane, che ha portato a rinvenire e sequestrare 13 involucri di carta plastificata sigillati a fuoco, contenenti cocaina, già predisposti alla vendita, occultati in un marsupio.  Sono stati sequestrati anche un coltello e 240 euro. Al termine dell’operazione il giovane albanese è stato arrestato per detenzione e spaccio di cocaina e per detenzione illegale di arma da taglio.