Quantcast

Pg Cassazione chiede assoluzione per Vasco Errani

Dopo la condanna in appello a un anno per falso ideologico. Secondo Galasso il verdetto di un anno fa "faceva una lettura politica" degli atti e "poggia su argomenti fallaci"

BOLOGNA – Il procuratore generale della Corte di Cassazione ha chiesto di assolvere Vasco Errani, l’ex presidente della Regione Emilia-Romagna dimessosi un anno fa dopo la sentenza che in appello lo ha condannato a un anno per falso ideologico.

La notizia della richiesta di assoluzione, rimbalza velocemente tra siti e social network, soprattutto di area dem. Sulla sua pagina Facebook, il deputato Pd Davide Baruffi scrive: “Il pg della Cassazione, Aurelio Galasso, ha appena chiesto l”assoluzione di Vasco Errani, ex presidente della Regione Emilia-Romagna. Secondo il pg, il verdetto di un anno fa ”faceva una lettura politica” degli atti e poggia su argomenti del tutto fallaci””.