La Grissin Bon vince anche gara 2 contro Sassari: 84-71

Ora la serie si trasferisce in Sardegna (giovedì e sabato) al PalaSerradimigni

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La Grissin Bon si aggiudica anche gara 2 contro il Banco di Sardegna Sassari nella finale scudetto del campionato di Serie A di basket. I biancorossi si impongono 84-71 (27-17, 47-36, 68-49) al PalaBigi portandosi così sul 2-0 nella serie. Miglior realizzatore per i padroni di casa Polonara con 20 punti, seguito da Cinciarini con 15 punti e 8 assist. Ai sardi di Sacchetti non sono sufficienti i 18 punti, con 1 rimbalzi, di Brooks e i 15 punti di Logan. La serie si sposta in Sardegna dove giovedì è in programma gara 3.

Non è bastato neanche il ritorno di Shane Lawal alla Dinamo. Ci si aspettava una reazione della squadra di Sacchetti. Ma la reazione non c’è stata. Sassari non è riuscita ad accendersi in questa serie. E cosi come è accaduto in gara uno la Dinamo non è praticamente mai riuscita ad entrare in partita. Ha tenuto in avvio fino al 6 pari poi quando la contesa si è fatta dura i sassaresi sono crollati sotto i colpi di una Grissin Bon decisamente più in palla.

Tanti errori al tiro, 14 su 40 da due 7 su 28 da tre e 20 palle perse testimoniano la serataccia biancoblu. Unica nota positiva i rimbalzi 48-31. Ora la serie si trasferisce a Sassari (giovedì e sabato) al PalaSerradimigni.

Più informazioni su