Elezioni, a Canossa vince Bolondi sul filo di lana: a Luzzara trionfa Costa

Nel Comune della val d'Enza Bolondi sorpassa Gennari per 22 voti. Il sindaco uscente ottiene il 67,20% nel comune rivierasco dove la Lega ottiene un ottimo risultato (24,17%). Costa esulta: "Ho fatto il triplete". Vinci (Lega Nord): "Siamo l'unica alternativa al Pd". Bolondi: "Spero che i consiglieri di opposizione collaborino con noi"

REGGIO EMILIA – Il centrosinistra porta a casa due vittorie nelle elezioni amministrative che si sono svolte ieri a Luzzara e Canossa. Stravince Andrea Costa, sindaco uscente e segretario provinciale del Pd, raccogliendo 2.393 voti con il 67,20% (era stato il 49,7% cinque anni fa), contro gli 861 di Chiara Sacchi della Lega Nord (24,17%). Il centrosinistra qui porta a casa otto consiglieri e la Lega Nord quattro. Restano a bocca asciutta il Centrodestra per Luzzara di Renata Bertazzoni (5,78% con 206 voti) e la lista civica L’Altra Luzzara di Massimo Comunale (2,83% con 101 voti).

Nel comune matildico passa sul filo di lana Luca Bolondi con 941 voti (45,85%), sorpassando di pochissimo l’ex sindaco per 20 anni del paese, Alfredo Gennari, che ha preso 919 voti con il 44,78%. Solo 22 voti di distacco per colui che è stato assessore provinciale, sindaco del paese per vent’anni e che si era candidato con i delusi del Pd e con una lista appoggiata anche da Forza Italia. Il centrosinistra, anche qui, porta a casa otto consiglieri contro i quattro della lista civica “Rilanciamo Canossa”. Resta a bocca asciutta Alberto Bizzocchi con il 9,35% e 192 voti sostenuto da Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale.


Il nuovo consiglio comunale a Canossa:
Mara Gombi, Loredana Viani, Luca Pappani, Daniele Grasselli, Cristian Bezzi, Luigi Bellavia, Marco Grassi, Simone Bonilauri, Alfredo Gennari, Ivan Fornaciari, Antonio Veraldi, Lisa Musi.

Il nuovo consiglio comunale di Luzzara: Luisa Baccuini, Mariol Pequini, Martina Bonura, Marzio Ferrari, Monica Borioli, Roberto Visioli, Barbara Sarzi Amadè, Aldo Avosani, Chiara Sacchi, Andrea Manfredini, Gabriele Manini, Giacomo Rovani

I consiglieri del centrosinistra a Canossa: Luigi Bellavia, Mara Gombi (Sel), Loredana Viani, Daniele Grasselli, Simone Bonilauri, Marco Grassi, Luca Pattani, Cristian Bezzi.

Bolondi: “Spero che i consiglieri di opposizione collaborino con noi”
Il nuovo sindaco di Canossa, Luca Bolondi, dice a Reggio Sera: “E’ stata una campagna elettorale bella e combattuta con una vittoria risicata, ma si sapeva che le distanze erano minime. Adesso ci mettiamo al lavoro e speriamo che ci sia la disponibilità da parte dei consiglieri di opposizione di collaborare”.

Costa esulta: “Ho fatto il triplete”
Il sindaco rieletto, Andrea Costa, ha detto a Reggio Sera: “E una grande soddisfazione. E’ stato riconosciuto il lavoro di questi cinque anni dato che i cittadin hanno detto chiaramente che vogliono essere amministrati da noi. La Lega è andata meno forte di quello che ha fatto in giro per l’Italia. Diciamo che resta dentro al recinto di cinque anni con il centrodestra che aveva preso il 28%. Per il resto, come segretario, sono molto contento perché ho fatto il triplete: Canossa, Luzzara e il sì al referendum in montagna. L’astensionismo? Diciamo che, dentro a un tendenza generale di disaffezione al voto, ieri ha pesato tantissimo anche il ponte. Molti cittadini mi hanno detto che sarebbero stati via”.

Vinci (Lega Nord): “Siamo l’unica alternativa al Pd”
“Alla luce dei risultati elettorali, e degli straordinari risultati che la Lega Nord a raggiunto in tutte le competizioni elettorali si può finalmente affermare con chiarezza che vi è ancora una speranza di cambiare le cose nel nostro paese. A Reggio Emilia, dove storicamente il PD è più forte, la voglia di cambiamento dei cittadini è portata avanti dalla Lega Nord, che a Luzzara ha conquistato tutti i 4 seggi spettanti ai consiglieri di opposizione, correndo con il solo simbolo Lega Nord anche contro la Lista di Forza Italia, denominata Centrodestra per Luzzara, più che quadruplicando quest’ultima. Questo straordinario risultato è stato possibile grazie all’impegno di un gruppo di persone, la candidata Chiara Sacchi in testa, che ha creduto e lavorato per l’obiettivo fin dal primo momento, nonché da tutto il Movimento che ha supportato la campagna elettorale con l’organizzazione della Festa Provinciale ed il Comizio di Matteo Salvini solo una settimana fa. La Lega Nord ringrazia tutti quei cittadini che hanno voluto premiarci con il loro voto, da ora in poi il Sindaco Andrea Costa, appena rieletto, avrà quattro consiglieri che esamineranno con ancora maggiore attenzione i suoi atti. Cambiare si può, ieri i cittadini premiando in tutto il paese la Lega Nord lo hanno dimostrato”.

Affluenza
Affluenza in aumento, a Canossa e Luzzara, rispetto alle ultime europee ma comunque in calo rispetto alle amministrative di cinque anni fa. I dati delle 23 dicono che a Canossa ha votato il 69,50% degli elettori (era il 34,78% a novembre), mentre a Luzzara ha votato il 56,51% (era il 34,93 alle regionali). Nelle elezioni comunali precedenti a Canossa votò il 79,26% e a Luzzara il 77,32.

COSTA ANDREA
eletto 2.393 67,20
PARTITO DEMOCRATICO - SIN.ECOL.LIBERTA' PARTITO DEMOCRATICO – SIN.ECOL.LIBERTA’ 8
SACCHI CHIARA
861 24,17
LEGA NORD LEGA NORD 4
BERTAZZONI RENATA
206 5,78
CEN-DES(LS.CIVICHE) - CENTRODESTRA PER LUZZARA CEN-DES(LS.CIVICHE) – CENTRODESTRA PER LUZZARA
COMUNALE MASSIMO
101 2,83
LISTA CIVICA - L'ALTRA LUZZARA LISTA CIVICA – L’ALTRA LUZZARA
Totale voti candidati sindaco 3.561
Schede bianche 47 1,25 %
Schede nulle 123 3,29 %
Schede contestate e non assegnate
Totale seggi liste 12
Seggi spettanti consiglio 12

 

 

BOLONDI LUCA
eletto 941 45,85
LISTA CIVICA - UNITI PER CANOSSA LISTA CIVICA – UNITI PER CANOSSA 8
GENNARI ALFREDO
919 44,78
LISTA CIVICA - RILANCIAMO CANOSSA LISTA CIVICA – RILANCIAMO CANOSSA 4
BIZZOCCHI ALBERTO
192 9,35
FRATELLI D'ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA NAZIONALE
Totale voti candidati sindaco 2.052
Schede bianche 17 0,80 %
Schede nulle 30 1,42 %
Schede contestate e non assegnate
Totale seggi liste 12
Seggi spettanti consiglio 12