Vola dalla moto, studentessa muore a soli 22 anni

La 22enne di origini pugliesi Marika Sergi, residente a Reggio, era sulla Ducati del fratello a Modena

REGGIO EMILIA – Studentessa muore a soli 22 anni sulla moto guidata dal fratello. La tragedia è avvenuta oggi pomeriggio, verso le 15, in via Cavazza a Modena vicino all’inceneritore. I due erano, senza casco, su una Ducati e stavano facendo un giretto nei dintorni di una casa di amici.

All’improvviso, per cause ancora in corso di accertamento, il conducente ha perso il controllo del mezzo ed è finito in un fosso con la sorella che, purtroppo, è andata a sbattere con la testa, senza protezioni, contro un segnale stradale. E’ morta sul colpo.

Marika Sergi aveva 22 anni, abitava a Reggio e studiava infermieristica all’università di Modena e Reggio. Sia lei che il fratello 27enne Mirko, di professione idraulico, provengono da Casarano, in Puglia, vicino a Gallipoli. Quest’ultimo è ricoverato all’ospedale modenese di Baggiovara con fratture a un piede e alla gamba.

Marika Sergi (Foto da Facebook)

Marika Sergi (Foto da Facebook)