Mafia, napoletano arrestato per associazione a delinquere

Luigi Ferraro, 40 anni, domiciliato nella zona del Meridiana con la sua famiglia, è finito in manette lunedì mattina

REGGIO EMILIA – Gli agenti della squadra mobile hanno arrestato lunedì mattina Luigi Ferraro, 40 anni, originario della provincia di Napoli e domiciliato nella zona del Meridiana con la sua famiglia.

L’uomo è stato condannato in via definitiva a otto anni di reclusione dal Tribunale di Napoli per associazione a delinquere di stampo mafioso con una sentenza divenuta definitiva il 19 maggio.

Ferraro, all’esito delle procedure di identificazione, è stato portato in carcere per espiare la pena.