Guastalla, rubate 300 forme di Parmigiano Reggiano

Un colpo da più di 100mila euro al caseificio sociale del gruppo Tirelli della frazione di San Rocco

GUASTALLA (Reggio Emilia) – Rubate ben 300 forme di Parmigiano Reggiano, nella notte, nel caseificio sociale del gruppo Tirelli della frazione San Rocco di Guastalla. Un bottino del valore di oltre 100mila euro. I ladri sono entrati forzando un ingresso e poi si sono diretti verso i magazzini del caseificio portando via le forme.

Devono sicuramente avere utilizzato un grosso camion per stipare tutto il Parmigiano Reggiano e sicuramente non c’è voluto poco per riuscire a completare il carico. Sul posto, verso le 4,30, sono arrivati i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Guastalla per i rilievi per le indagini per furto aggravato.