Bibbiano, brucia la sua auto con il lanciafiamme e si ustiona

Claudio Marino, un apicultore di 35 anni, stava disperdendo delle api in via Secchi a Piazzola. Ora è al Maggiore di Parma

Più informazioni su

BIBBIANO (Reggio Emilia) – Dà fuoco alla sua auto con una sorta di lanciafiamme per spostare delle api e poi si brucia mani e volto cercando di estinguere l’incendio. E’ successo a un 35enne di Bibbiano, Claudio Marino. L’apicultore stava usando lo strumento in via Secchi nella frazione di Piazzola dove sono presenti alcune casette di api da miele.

Per un errore nell’utilizzo dello strumento, la fiammata è andata varso la sua macchina che ha preso fuoco. Tentando di spegnere le fiamme, il 35enne si è bruciato. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di S.Ilario che hanno spento le fiamme e i carabinieri per gli accertamentei del caso. L’uomo è stato portato in ambulanza al centro Grandi Ustionati dell’ospedale Maggiore di Parma.

Più informazioni su