Quantcast

Ricercato arrestato in un albergo di S.Ilario

In manette un 30enne rumeno condannato per furto. Nei guai anche l'albergatore che non aveva comunicato l'arrivo del cliente

SANT’ILARIO (Reggio Emilia) – Un trentenne rumeno di Desenzano sul Garda, su cui pendeva un ordine di carcerazione per furto, è stato arrestato dai carabinieri di S.Ilario in un albergo del paese dove alloggiava. La carcerazione era stata chiesta dala procura di Vicenza il 23 febbraio 2015: 8 mesi di reclusione per un furto commesso nel 2013 ai danni di un negozio di Montecchio Maggiore.

Nei guai anche l’albergatore che non ha provveduto a comunicare il nominativo venendo meno alle prescrizioni di legge. L’attività condotta dai carabinieri rientra in una piu’ ampia cornice del controllo del territorio anche attraverso il sistematico controllo dei clienti nelle strutture alberghiere. Durante le verifiche è stata accertata la mancata registrazione da parte del 40enne, titolare dell’hotel, che è stato denunciato.