Quantcast

Novellara, furto notturno in palestra

I ladri hanno scassinato il distributore automatico di bibite della struttura di via Novy Jicine e sono fuggiti con una cinquantina di euro

Più informazioni su

NOVELLARA (Reggio Emilia) – Nella notte fra martedì e ieri, mercoledì, qualcuno ha forzato la porta d’ingresso e si è introdotto nell’ingresso della palestra di via Novy Jicin.

Ha scassinato il distributore automatico di bibite e si è impossessato di un “bottino” che ammonta ad una cinquantina di euro. Per un bottino decisamente scarso, però, il ladro (o i ladri) ha provocato danni per più di quattrocento euro.

La palestra non è dotata di particolari sistemi di sicurezza, perché oggettivamente all’interno non c’è niente da rubare, salvo appunto i pochi spiccioli del distributore di bibite. Ad accorgersi di quello che più che un furto si configura come un inutile atto vandalico, è stato di primo mattino uno degli addetti alla pulizia che ha provveduto ad avvertire i responsabili della palestra e l’assessore comunale allo sport. Anche i carabinieri sono stati informati e ieri mattina hanno effettuato i rilievi del caso per raccoglirere eventuali indizi utili a identificare i ladri-vandali.

Più informazioni su