Luzzara, rapina al Monte Paschi Siena

Tre banditi hanno rapinato oggi pomeriggio, verso le 15, la filiale di via Marconi

LUZZARA (Reggio Emilia) – Tre banditi hanno rapinato oggi pomeriggio, verso le 15, la filiale di via Marconi del Monte Paschi Siena (ex Bam), proprio dove perse la vita, in un’altro colpo, il brigadiere Pasquale Iscaro il 28 luglio 1998. I malviventi hanno atteso l’apertura pomeridiana della banca e poi hanno minacciato i dipendenti e si sono fatti consegnare i soldi delle casse.

I tre malviventi sono poi fuggiti indisturbati e solo dopo è stato lanciato l’allarme al 112. Sul posto è subito arrivata una pattuglia della stazione di Luzzara ed è iniziata una caccia all’uomo nella Bassa reggiana e mantovana, che sta coinvolgendo tutte le pattuglie in servizio.

Al momento, della banda, non vi è nessuna traccia mentre sono in corso gli accertamenti da parte dei dipendenti della banca e degli investigatori del nucleo operativo di Guastalla per quantificare il bottino e trovare eventuali reperti che possano aiutare a identificare i malviventi.