Quantcast

Il vescovo metterà in vendita il seminario

Monsignor Camisasca ha deciso di varare un piano di riduzione delle spese e di alienazione degli immobili per ridurre il debito della diocesi che è di decine di milioni di euro

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La diocesi di Reggio e Guastalla si prepara a mettere in vendita il seminario (il Comune ha già dato la sua disponibilità per una variante a Regolamento urbano edilizio) per alleggerire il grosso debito (si parla di decine di milioni di euro) accumulato negli anni passati.

Il vescovo Camisasca, su pressione degli istituti di credito, è stato costretto a prendere questa decisione e ha deciso di varare un piano di riduzione delle spese e di alienazione di immobili di ogni genere, anche importanti.

E’ stata accantonata per il momento l’ipotesi di vendita dell’immobile di via Prevostura, dove ha sede il centro Giovanni XXIII fondato dal cardinale Camillo Ruini. Ma in via Prevostura sarà concentrata la maggior parte degli uffici diocesani, in modo da ridurre le liberare altri immobili.

Più informazioni su