Quantcast

Expo 2015, diplomatici di mezza Africa a Reggio

Martedì 14 aprile saranno nella nostra città in rappresentanza di 20 Paesi africani in Italia. Sarà presente anche Romano Prodi

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Martedì 14 aprile saranno a Reggio Emilia 15 ambasciatori e sette diplomatici in rappresentanza di 20 Paesi africani in Italia: Algeria, Angola, Burkina Faso, Camerun, Capo Verde, Congo, Eritrea, Etiopia, Gabon, Guinea, Guinea Equatoriale, Mauritania, Mozambico, Nigeria, Somalia, Sudafrica, Sudan, Uganda, Zambia e Zimbabwe.

Sarà la prima volta che il Corpo diplomatico africano organizza un incontro-visita di gruppo fuori da Roma, un evento che testimonia la particolare relazione e progettualità di Reggio Emilia con l’Africa, in un anno di rilevanti relazioni internazionali generate da Expo 2015.

Le delegazioni saranno accolte in Sala del Tricolore, dove si terrà un seminario a cui interverranno il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, il decano del corpo diplomatico Africano in Italia Kamara Dekamo Mamadou, il professor Romano Prodi presidente della Fondazione per la collaborazione tra i Popoli, Patrizio Bianchi assessore al Coordinamento delle politiche europee della Regione Emilia-Romagna, Raffaele De Lutio del ministero per gli Affari esteri italiano, Stefano Landi presidente della Camera di Commercio di Reggio Emilia, Paolo Sannella presidente del Centro di relazioni con l’Africa e Franco Mazza presidente della fondazione Solidarietà Reggiana.

Dopo l’incontro in Sala del Tricolore, i diplomatici visiteranno il Centro internazionale Loris Malaguzzi e incontreranno Claudia Giudici presidente dell’Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia. In questi anni sono diversi i Paesi africani ad aver avviato un dialogo con l’esperienza reggiana, ospitando conferenze dedicate al Reggio Emilia Approach, partecipando ai gruppi di studio internazionali e avviando progetti di scambio.
Nel pomeriggio la visita continuerà al Tecnopolo con la presentazione del progetto Reggio Emilia per Expo 2015 e un’illustrazione più dettagliata delle opportunità che il territorio offre nei settori Agricoltura, Alimentazione e Ambiente.

Sono 15 i Paesi, presenti nelle delegazioni del Corpo diplomatico africano in visita a Reggio, protagonisti di Expo Milano 2015 all’interno dei padiglioni e dei cluster. A presentare opportunità e progetti del territorio reggiano saranno Serena Foracchia assessore alla Città Internazionale, Sergio Ferrari prorettore dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, Aimone Storchi per la fondazione Reggio Emilia Innovazione, Giuseppe Veneri presidente di Crpa e alcuni rappresentanti del mondo economico.

Più informazioni su