Reggiosera.it - Notizie da Reggio Emilia - Notizie da Reggio Emilia

Botte e insulti agli anziani nella casa di riposo

REGGIO EMILIA – Ben tredici operatrici sociosanitarie di una struttura comunale per anziani della Bassa, convenzionata con il servizio sanitario nazionale e gestita dalla Coopselios, sono state indagate per maltrattamenti aggravati dal fatto di averli commessi nei confronti di persone incapaci di potersi difendere. Nei guai anche la coordinatrice della struttura accusata di omissioni di atti d’ufficio per aver omesso, dato che era a conoscenza dei fatti, di denunciarli all’autorità giudiziaria

Mostra tutto il testo Nascondi

Più visti